Pilastri in falso

Ingegneria e dintorni su Facebook spesso propone in tono lieve esempi significativi, come lo scorso 6 dicembre, con questa foto:

Pilastri in falso

I pilastri “in falso” sono pilastri che non arrivano ad appoggiarsi sulle fondazioni dell’edificio ma scaricano interamente i loro carichi su travi o mensole.

Conseguentemente le travi che li reggono devono necessariamente essere “importanti”.

In questo caso non sono realmente “in falso”: infatti i primi 4 solai dello sbalzo sono “appesi” e lavorano in trazione come dei tiranti fino al quarto piano, quello dove arrivano i puntoni inclinati che sostengono tutta la parte a sbalzo dell’edificio; questi puntoni inclinati riportano i carichi sui pilastri interni (numerati), altrimenti impossibile da sostenere con travi così basse.

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: